TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE AUTO IBRIDE

Le auto ibride catturano sempre più interesse e la curiosità scatenata con il lancio della nuova Hyundai Ioniq ne è un’ulteriore prova.
L’incremento delle vendite in Italia è notevole e siamo certi che l’ attenzione all’ambiente contribuirà a rendere le auto ibride, il futuro del settore automotive.

Inoltre, chi possiede una vettura ibrida, ibrida plug-in o elettrica (versioni di cui vi parleremo presto) ha importanti agevolazioni con un interessante risparmio economico.
Alcune regioni prevedono l’esenzione del bollo, altre l’accesso gratuito alle ZTL e alcuni comuni perfino il parcheggio gratuito sulle strisce blu.

In Sicilia qualcosa si muove: Catania concede ai veicoli ibridi ed elettrici l’accesso gratuito alla ZTL e la sosta gratuita; a Palermo, per i veicoli ibridi ed elettrici, l’accesso alla ZTL è gratuito; a Messina sulle strisce blu i veicoli ibridi pagano la tariffa ridotta del 50% e i veicoli elettrici sono esenti dal pagamento della sosta.
Ad Agrigento, dove si trova uno dei nostri punti vendita Hyundai Pollina Auto, per i veicoli ibridi ed elettrici la sosta nelle aree blu cittadine è gratuita.

motore ibrido hyundai ioniq - Pollina Auto

Il nuovo modello IONIQ declina, su una unica piattaforma, tre differenti tipologie di alimentazione: ibrida, elettrica e ibrida plug-in.
Oggi, con l’aiuto di Hyundai, vogliamo rispondere alle domande più frequenti sulle auto ibride, partendo dalla tecnologia IONIQ HYBRID.

LE DOMANDE PIÙ FREQUENTI SULL’IBRIDO

Perché acquistare un’auto ibrida?

  • Per ridurre i consumi di carburante;
  • Per il piacere di guida, perché le auto ibride sono vetture divertenti da guidare, con prestazioni continuamente da scoprire;
  • Per la silenziosità, che aumenta il comfort all’interno dell’abitacolo;
  • Per i ridotti costi di gestione.

Quando motore benzina e motore ibrido funzionano autonomamente e quando insieme?
Ogni motore ibrido è progettato diversamente per garantire le migliori prestazioni in momenti differenti.
In particolare il motore ibrido di IONIQ segue la seguente logica:

  • PARTENZA – BASSA VELOCITÀ: prevalenza del motore elettrico;
  • ACCELERAZIONE – MARCIA IN SALITA: motore termico ed elettrico collaborano;
  • MARCIA A VELOCITÀ COSTANTE A MEDIA/ ALTA VELOCITÀ: prevalenza del motore termico;
  • DECELERAZIONE – DISCESA: motore elettrico recupera energia e ricarica le batterie;

Da cosa capisco se l’auto sta viaggiando solo ad elettrico o anche a benzina?

IONIQ è provvista di un quadro che indica, tramite l’icona “EV” e la visualizzazione dei flussi di energia, quando il veicolo viene spinto dal solo motore elettrico.
Una feature interessante è presente nelle vetture dotate di sistema di navigazione, è possibile visualizzare sul display i flussi di energia che determinano le modalità di funzionamento e il funzionamento dei due motori in tempo reale.

Posso scegliere di viaggiare con il solo motore elettrico? E con il solo motore benzina?

No perché l’utilizzo dei motori elettrico e benzina viene completamente gestita dalla centralina di controllo del veicolo; Hyundai ha progettato un motore che ottimizza i consumi e valorizza il piacere di guida.

Come si ricarica la batteria?

La batteria si ricarica autonomamente durante la marcia attiva del veicolo grazie al lavoro del motore termico. In fase di decelerazione/frenata si converte l’energia cinetica del veicolo in energia elettrica tramite il motore elettrico.

Questo risparmio significa dover rinunciare al piacere di guida?

IONIQ ha un cambio robotizzato a doppia frizione che combina tutti i vantaggi del cambio automatico al piacere di guida del cambio meccanico; il contenimento dei consumi è garantito e anche il piacere di guida.

Con due motori raddoppia allora la manutenzione?

No. Il motore elettrico è esente da manutenzione, i costi per gli interventi di manutenzione rimangono gli stessi di una vettura con motore benzina e cambio a doppia frizione.

Le tecnologia ibrida riduce lo spazio per i passeggeri o per i bagagli?

Non sulla Hyundai IONIQ perché il pacco batterie è posizionato sotto i sedili posteriori in modo da non ridurre lo spazio interno all’abitacolo né la capacità di carico del bagagliaio.

I tagliandi di manutenzione costano come quelli di un’auto tradizionale?

Il costo dei tagliandi di manutenzione è uguale a quello di un veicolo con motore a benzina e cambio robotizzato a doppia frizione.

Se avete altre domande, richiedete maggiori informazioni o venite a trovarci nelle concessionarie Hyundai di Agrigento e Trapani.

Nel prossimo post approfondiremo la tecnologia delle auto elettriche.

Invia commento